Lingue disponibili, Available languages it

Sala Biagi

PASQUALE PIZZICHETTI presenta L’AUTO ELETTRICA FA PER ME!

 – Scopri le conferme nascoste che non immaginavi

Nuovo e-book sull’auto elettrica

Dopo un lungo periodo di gestazione, anche per mancanza di tempo, approfittando del calmo mese di agosto ho finalmente varato questo libretto. Il testo espone con linguaggio semplice, per non tecnici, i temi che ruotano attorno alla mobilità personale e più in genere del trasporto leggero in Italia.

Nella prima parte di questo nuovo e-book sull’auto elettrica descrivo la situazione ambientale con relativo impatto della mobilità e relative minacce per l’ecosistema. Proseguo con spiegare cos’è un veicolo ad emissioni zero, cioè come è fatto, e la non breve storia della sua evoluzione fino ad oggi. Puntualmente evidenzio anche in base a note statistiche europee l’utilizzo odierno dei veicoli in genere e la possibile adozione di veicoli elettrici per l’ordinario. Non manca una sintesi del quadro normativo per il settore e uno sguardo all’infrastruttura di ricarica ad uso pubblico, compreso la nascente rete di ricarica rapida italiana.

Propongo uno sguardo al mercato italiano ed europeo dei veicoli ecologici ed il suo andamento. Di conseguenza viene mostrata una carrellata di veicoli nel settore commerciale, compreso quelli marittimi e i futuri velivoli. Non ultimo, si analizzano questioni critiche per i consumatori, come la produzione e lo smaltimento delle batterie e l’uso della rete elettrica.

Conclusioni

Ritengo importante trattare certi temi perché c’è abbastanza disinformazione, spesso voluta dai detrattori, negazionisti del cambiamento climatico e dalla lobby del petrolio. I consumatori in genere non sono interessati a prodotti in apparenza problematici. Serve fare chiarezza. Nel piccolo di questa pubblicazione in forma di e-book sull’auto elettrica, citando dati ed esperienze personali dirette e indirette, ho cercato di evidenziare gli elementi positivi e quelli meno positivi con lo scopo di invogliare il lettore ad avvicinarsi ai veicoli elettrici. La forza del messaggio contenuto nel libretto sta nella comunicazione diretta tra utilizzatore fruitore e potenziali adottanti, soprattutto per quelli curiosi.

Il libretto e-book sull’auto elettrica è disponibile per ora in solo formato elettronico presso i maggiori negozi online come per esempio: Amazon e Kindle.

Ovviamente sono aperto a segnalazioni e contributi se ritenete.

Buona lettura!

Pasquale Pizzichetti

è un ex sottufficiale dell’Esercito italiano, esperto in telecomunicazioni (nella riserva dal 2000). Geometra certificatore energetico con interesse per la bio-edilizia è appassionato di tecnica, energia e ambiente. Quando non è impegnato per lavoro, si dedica alla cucina e alla famiglia con la moglie Sabina. È membro dell’associazione Energoclub Onlus che si propone di convertire il sistema energetico nazionale dalle fonti fossili alle rinnovabili. Ha contribuito alla realizzazione di molti impianti di energia a fonte rinnovabile.
Scrive per diletto e condivisione articoli tecnici e manuali nell’ambito del “Fai da Te” e sull’ambiente.
Oggi è attivista per la mobilità elettrica e promuove iniziative a favore della sua diffusione. A Portogruaro (Venezia), dove vive oggi con la sua famiglia, nel 2003 ha costruito la sua bici elettrica a pedalata assistita, perfettamente operativa ancora oggi. Ha installato il primo impianto fotovoltaico della città nel 2007 sulla sua abitazione (raddoppiato poi nel 2012) assieme ad un impianto solare termico per l’acqua calda ad uso sanitario e riscaldamento. Nel 2013 ha comprato la prima automobile completamente elettrica, a quell’epoca unica nella zona. Dal 2017 anche la seconda auto è diventata elettrica. Il secondo genito Alexander (diciasettenne), è orgoglioso di questa scelta ed probabile che seguirà le orme dei genitori col suo primo veicolo.
Più recentemente è diventato socio della prima cooperativa di consumatori energetici italiana ènostra. Presso l’abitazione viene anche raccolta l’acqua piovana per innaffio e altri servizi domestici secondari soprattutto per innaffiare il recente orto sinergico ad uso familiare.
Soprattutto Pasquale cerca di condividere queste scelte con parenti, amici e clienti, ove possibile, allo scopo di allargare il più possibile i benefici derivanti da queste scelte amiche dell’ambiente.

È possibile contattarlo scrivendogli all’indirizzo di posta elettronica
pasquale.pizzichetti@gmail.com o su Facebook

Share This