Lingue disponibili, Available languages it

28 settembre – Sala Solesin

Innovazione ed evoluzione tecnologica sostenibile nel Trasporto Pubblico Locale

14.30 – 16.00 (70 minuti + 20 minuti di dibattito)

Usare i mezzi pubblici ha molti vantaggi. E poche controindicazioni. Eppure molti continuano a preferire l’auto privata per i propri spostamenti accampando varie scuse (lontananza dalle fermate, poca sicurezza, mancanza di mezzi nella zona, lentezza, poco affidabili…) o semplicemente perché considerata più comoda. Il trasporto pubblico metropolitano ha la possibilità e deve essere utilizzato come mezzo per favorire intermodalità con i veicoli privati e per ridurre  drasticamente  il  congestionamento delle aree urbane densamente abitate. La mobilità elettrica nel TPL rappresenta un ulteriore spinta all’utilizzo del mezzo pubblico, anche per la drastica riduzione dell’impatto ambientale, con attenzione ai costi di gestione delle flotte del trasporto pubblico.

La  sessione  intende  affrontare  le  sfide  connesse  alla  decarbonizzazione  del  tpl,  portando  l’esperienza  del principale progetto italiano ma anche uno sguardo sulle più significative esperienze internazionali.

in aderenza a quanto stabilito dalla Carta Metropolitana e ai risultati del gruppo di lavoro 3

Moderatore: Roberto Sommariva  – Direttore Magazine Autobus

Relatori:

  1. Alberto ZORZAN, Direttore Operations di ATM S.P.A.       
  2. Gianni SCARFONE – Direttore Generale ATB Mobilità Bergamo – giunta esecutiva ASSTRA
  3. Francesco NASO – Responsabile Technology & Market MOTUS-E
  4. Sylvain HAON – Director Knowledge and Membership Services di UITP
Share This