Lingue disponibili, Available languages it

28 settembre – Sala Solesin

Sostegno ai comuni per le procedure di installazione delle infrastrutture di ricarica

11.30 – 13.00 (70 minuti + 20 minuti di dibattito)

I sindaci e gli uffici comunali si trovano sempre più spesso a gestire delle procedure per le installazioni delle infrastrutture di ricarica dei veicoli elettrici. Tali procedure sono fondamentalmente nuove dato il recente affacciarsi della tecnologia di trazione elettrica in Italia. Se da una parte è importante che i Charging Point Operator, gli operatori di tali infrastrutture di ricarica, riescano velocemente a coprire capillarmente le aree comunali di tutta Italia, fornendo un valido servizio ai proprietari delle auto elettriche e mitigando così la cosiddetta ansia da ricarica, è importante che gli enti territoriali responsabili possano maneggiare con sicurezza tutti gli strumenti normativi di cui si possono dotare e riescano a rispondere con la massima tranquillità e consapevolezza alle proposte dei CPO privati e delle Regioni.

In aderenza a quanto stabilito dalla Carta Metropolitana e ai risultati del gruppo di lavoro 1

Coordina: Bianca Cherubini di MOTUS-E

Interverranno

  1. Luigi Poggi: Enel X – Presentazione Vademecum
  2. Paolo Martini: BeCharge Mobilità elettrica: I driver della domanda e il ruolo strategico dell’infrastruttura
  3. Federica Foiadelli: PoliMi – Impatti sulla rete di distribuzione
  4. Diego Trabucchi: Fimer Overview – tecnologia IdR e possibili evoluzioni
Share This